Automazione e diritto ai tempi del GDPR


Automazione e diritto ai tempi del GDPR

Venerdì, 13 ottobre 2017
Dalle ore 9.15 alle ore 18.30
Sala Lauree Rossa del Campus Luigi Einaudi, Corso Lungo Dora Siena 100/A, Torino
La conferenza è a entrata libera. Non è richiesta alcuna registrazione


Abstract

Dopo aver fatto il loro ingresso nei settori militari e aziendali, l'automazione e le applicazioni intelligenti sono diventate elemento costitutivo della nostra vita quotidiana. Dalla stipula di contratti di assicurazione alla concessione di mutui, dall'iscrizione all’università alla ricerca di un posto di lavoro, fino all'uso del GPS nei navigatori delle auto e alle funzioni di riconoscimento vocale dei nostri smartphone, l'automazione e le applicazioni smart stanno trasformando e riformulando nella quotidianità l’interazione tra individui e di questi con il loro ambiente circostante. Per affrontare alcune delle sfide normative innescate dal progresso tecnologico, l'UE ha emendato la direttiva sulla protezione dei dati, entrata in vigore 22 anni fa, con una nuova legislazione, il cosiddetto GDPR, che sarà applicabile dal 25 maggio 2018.
L'obiettivo del workshop del 13 ottobre, che si terrà presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Torino, è quindi quello di accertare se e in quale misura il prossimo quadro di riferimento normativo proteggerà adeguatamente i diritti individuali e i valori fondamentali che sono a rischio di fronte alle scelte della dipendenza tecnologica, alla delegazione a sistemi informativi automatizzati e all’instaurarsi di un nuovo rapporto di fiducia.

Programma

09.15
Saluti del Prof. Ugo Pagallo (Università di Torino)

Inizio sessione mattutina
Moderatore: Prof. Massimo Durante (Università di Torino)

9.30
Prof. Luciano Floridi
(OII, Università di Oxford e Alan Turing Institute, Londra)
La dignità umana e il diritto ad ottenere una spiegazione nel quadro del “GDPR”

10.15
Prof. Francesco Romeo
(Università di Napoli “Federico II”)
Il governo della tecnica digitale

11.00
Break

11.15
Prof. Amedeo Santosuosso
(European Centre for Law, Science and New Technologies, Università di Pavia)
Robot, intelligenza artificiale e decision-making

12.00
Prof. Francesco Pizzetti
(Università di Torino)
Protezione dei dati personali, tra diritto fondamentale ed interesse pubblico

12.45
Lunch Break

Inizio sessione pomeridiana
Moderatore: Prof. Marco Ricolfi (Università di Torino)

15.00
Prof. Giovanni Sartor
(European University Institute e CIRSFID, Bologna)
Decisioni algoritmiche e “GDPR”

15.45
Prof. Giovanni Ziccardi
(Università di Milano)
Previsione e gestione intelligente dei grandi data breach: aspetti informatici e giuridici

16.30
Break

16.45
Prof. Francesco Caprioli
(Università di Torino)
Il captatore informatico come strumento di ricerca della prova nel processo penale italiano

17.30
Prof.ssa Serena Quattrocolo
(Università del Piemonte Orientale)
Al di là della riservatezza: captatori informatici e “prove algoritmiche” nella prospettiva della parità delle armi

18.15
Conclusioni


Ulteriori informazioni e contatti

Per maggiori informazioni potete consultare il link:
http://www.lawandtechnology.net/convegno-automazione-e-diritto-ai-tempi-del-gdpr/

LogoNexa

LogoGiur