DAUIN Lunch Seminars

print-friendly


I DAUIN Lunch Seminars

Il ciclo di incontri dei “Dauin Lunch Seminar” avrà luogo ogni terzo mercoledì del mese presso la
Sala Conferenze "Luigi Ciminiera" del Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico, Corso Castelfidardo 34/D, Torino (Map), dalle ore 12.30 (in punto) fino alle ore 13.30.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
LIVE streaming sul canale You Tube del DAUIN.


14° Dauin Lunch Seminar -
La Fondazione Links: dai precedenti Boella e SITI, all’incontro del mondo della finanza con quello della ricerca

Mercoledì 19 giugno 2019

Prof. Marco Mezzalama (Presidente Fondazione LINKS)

mezzalama
La Fondazione LINKS a partire dal 1 gennaio 2019 ha incorporato i precedenti enti ISMB (Boella) e SITI, ed è diventato un ente significativo nel contesto della ricerca nazionale (8° ente italiano per contributi su progetti europei). Il suo obiettivo è di rafforzare la sinergia con il Politecnico per operare sul mercato della ricerca applicata e del trasferimento tecnologico nel contesto nazionale ed europeo.

In aggiunta a questo ruolo LINKS è diventato il braccio operativo della Compagnia di San Paolo e del Politecnico per presidiare, anche con società ad hoc, la filiera che va dalla generazione della conoscenza fino al mercato, attraverso incubatori e acceleratori di impresa. Verranno presentati i campi di ricerca oggi più significativi di LINKS e le iniziative attuate nel settore dell'innovazione.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 17 giugno su:
https://dauin_lunch14.eventbrite.com



13° Dauin Lunch Seminar -
Adaptive Learning across Categories and Domains

Mercoledì 15 maggio 2019

Tatiana Tommasi (Dauin - Politecnico di Torino)

tommasi
Today the most popular synonym of "Artificial Intelligence" is "Deep Learning": new convolutional neural network architectures constantly hit the headlines by improving the state of the art for a wide variety of machine learning problems and applications with impressive results. The large availability of annotated data, as well as the assumption of training and testing on the same domain and label set, are important ingredients of this success. However this closed set condition is not realistic and the learned models cannot be said fully "intelligent". Indeed, when trying to summarize several definitions of intelligence from dictionaries, psychologists and computer scientists of the last fifty years, it turns
out that all of them highlight as fundamental the ability to adapt and achieve goals in a wide range of environments and conditions. Domain Adaptation (DA) and Domain Generalization (DG) methods are trying to go over this issue and allow the application of deep learning models in the wild. The talk will present an overview on DA and DG techniques
for computer vision applications and the most recent trends in this research area.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 13 maggio su:
https://dauin_lunch13.eventbrite.com

12° Dauin Lunch Seminar -
Hacker&co. ovvero come demistificare (almeno un po') gli attacchi informatici

Mercoledì 17 aprile 2019

Cataldo Basile (Dauin - Politecnico di Torino)

basile
Negli ultimi anni la risonanza offerta ad attacchi informatici contro le multinazionali e le agenzie governative, a furti di dati confidenziali, e a pericolose violazioni delle infrastrutture critiche, ha alimentato la paura e suscitato l'interesse nei confronti della cybersecurity. Di fatto ciò non ha contribuito a convincere le aziende a investire in sicurezza, né a convincere gli utenti di Internet a proteggersi meglio per evitare di diffondere con leggerezza i propri dati personali. Tuttavia gli autori di questi attacchi hanno tratto profitto della mitizzazione della figura degli "hacker", creando attorno a sé un'aura di mistero, attraverso strategie mediatiche che comprendono anche l’utilizzo di maschere.

Questo seminario si propone di presentare, senza scendere nei dettagli tecnici, alcune delle strategie classiche e moderne adottate per attaccare il software. Lo scopo è mostrare come gli attacchi informatici, sebbene possano raggiungere elevati livelli di complessità e richiedano una conoscenza iperdettagliata dei sistemi informatici, siano riconducibili a delle metodologie standard. Insieme alle tecniche di attacco verrà illustrata l'evoluzione delle tecniche di difesa, sviluppate per contrastarne o limitarne l'impatto, oltre ad alcuni spunti di ricerca nell'ambito della protezione del software. L'analisi delle tecniche conduce infine a un'ulteriore conclusione: ripensare l'approccio ingegneristico che, ad oggi, considera solo sporadicamente in quale misura le soluzioni individuate possano essere adottate in contesti non contemplati in fase di progettazione.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 15 aprile su:
https://dauin_lunch12.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario.

Scarica la versione PDF della presentazione di Cataldo Basile.


11° Dauin Lunch Seminar -
What We Talk About When We Talk About Evolutionary Computation

Mercoledì 20 marzo 2019

Giovanni Squillero (Dauin - Politecnico di Torino)

squillero
According to Encyclopedia Britannica, natural evolution is the theory postulating that the various types of plants, animals, and other living things on Earth have their origin in other preexisting types and that the distinguishable differences are due to modifications in successive generations. The elegance of the Darwinian "Natural Selection" fascinated generations of researchers since the end of the XIX century, and inspired different computer scientists in the late 1960s. Their algorithms, loosely inspired by natural evolution, have been successfully used in the past decades for exploring new research lines and solving practical, industrial problems. The fact should not be surprising, as the relationship between learning and evolution has been pointed out by Alan Turing back in 1950 in his seminal work "Computing machinery and intelligence". However, despite its success stories, Evolutionary Computation never experienced a windfall such as Machine Learning today, and these techniques remained almost unnoticed by the general public despite being steadily exploited by practitioners and scholars. The talk will briefly sketch the origin of Evolutionary Computation, what the different research lines have in common and where they differ, and it will highlight the common pitfalls. The current status of the field will be described, along with its potential relationships with modern Machine Leaning (the so-called Evolutionary Machine Learning).

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 18 marzo su:
https://dauin_lunch11.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario.


10° Dauin Lunch Seminar -
Progetti e azioni per difendere al meglio il Paese dagli attacchi informatici

Mercoledì 20 febbraio 2019

Rocco De Nicola (Scuola IMT Alti Studi Lucca)

denicola
Il seminario sarà dedicato alla presentazione del volume "Il Futuro della Cybersecurity in Italia: Ambiti Progettuali Strategici" pubblicato nel 2018 dal Laboratorio Nazionale di Cyber Security del CINI, il Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica. Alla fine del 2015, il Laboratorio di Cybersecurity del CINI aveva già realizzato un Libro Bianco per raccontare le principali sfide di cybersecurity, da affrontare nei cinque anni successivi, che si concentrava soprattutto sui rischi derivanti dagli attacchi cyber. Il nuovo libro bianco nasce come continuazione del precedente, con l’obiettivo di delineare un insieme di ambiti progettuali e di azioni che la comunità nazionale della ricerca ritiene essenziali. Nel volume vengono considerati molteplici aspetti della cybersecurity, che vanno dalla definizione di infrastrutture e centri necessari a organizzare la difesa alle azioni e alle tecnologie da sviluppare per essere protetti al meglio, dall’individuazione delle principali tecnologie da difendere alla proposta di un insieme di azioni orizzontali per la formazione, la sensibilizzazione e la gestione dei rischi.

Interverrà il Presidente del CINI, il Prof. Paolo Prinetto.

Il volume è stato pubblicato in italiano ed in inglese ed è scaricabile da:
https://www.consorzio-cini.it/images/Libro-Bianco-2018.pdf
https://www.consorzio-cini.it/images/Libro-Bianco-2018-en.pdf

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 18 febbraio su:
https://dauin_lunch10.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario.


9° Dauin Lunch Seminar - Computer vision and machine learning: state of the art and new perspective

Mercoledì 16 gennaio 2019

Lia Morra (DAUIN - Politecnico di Torino)

morra
In the last years, deep learning has revolutionized computer vision inducing a profound paradigm shift and leading to a rapid pace of innovations in all fields, from autonomous vehicles to social media, from industry 4.0 to healthcare. The seminar will present an overview of the state of the art in deep learning applications for artificial vision, including practical examples and case studies. Among the vast seminar will focus mostly on image understanding, from image classification to image captioning, and image retrieval. Likewise, limitations of deep learning and possible future research directions will be discussed.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 15 gennaio su:
https://dauin_lunch9.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario.



8° Dauin Lunch Seminar - Le sfide dell'ingegneria nelle scienze della vita

Mercoledì 21 novembre 2018

Prof. Alfredo Benso (DAUIN - Politecnico di Torino)

benso
Il compito delle Scienze della Vita è di capire come funzionano i sistemi biologici. Dal punto di vista di un ingegnere questo compito ha il nome di Reverse-engineering. In questo breve seminario, oltre a presentare l’enorme complessità intrinseca dei sistemi biologici, quali la cellula, e le metodologie e gli strumenti che utilizziamo per estrarre conoscenza dai dati sperimentali, discuterò le sfide e le opportunità che il mondo delle Scienze della Vita offre all’Ingegneria.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 19 novembre su:
https://dauin_lunch8.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario del Prof. Alfredo Benso.


Foto dell'incontro:

8° Dauin Lunch Seminar - Le sfide dell'ingegneria nelle scienze della vita6 8° Dauin Lunch Seminar - Le sfide dell'ingegneria nelle scienze della vita 8° Dauin Lunch Seminar - Le sfide dell'ingegneria nelle scienze della vita782 8° Dauin Lunch Seminar - Le sfide dell'ingegneria nelle scienze della vita 8° Dauin Lunch Seminar - Le sfide dell'ingegneria nelle scienze della vita


7° Dauin Lunch Seminar - New Standards for Multimedia Streaming Systems

Mercoledì 17 ottobre 2018

Prof. Enrico Masala (DAUIN - Politecnico di Torino)

masala
Digital multimedia communications are an essential part of our daily life. We interact with a large number of multimedia-capable devices every day, ranging from mobile phones to smart TV sets.
Moreover, the possibility to use new channels such as Internet pushed the development of new innovative and personalized communications services, notably including also traditional broadcast services (live TV). This revolution is made possible on one hand by the increase of the Internet bandwidth available for each user, both in the fixed and mobile scenario, and on the other hand by improved multimedia coding and communication technologies that allow systems to work even in difficult communication scenarios.
The goal of this talk is to present an overview of the current situation of the standards and technologies for on-demand video services, with particular reference to recently developed codecs and communication optimization algorithms to improve the overall system quality as perceived by the final user.
More specifically, the talk will overview video coding standards such as HEVC by MPEG but also and its royalty-free competitor AV1, the underlying principles of HTTP streaming techniques which are used almost everywhere for Internet video delivery and how perceived video quality can be evaluated in such scenarios.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 14 ottobre su:
https://dauin_lunch7.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario del Prof. Enrico Masala.

Video dell'incontro:




6° Dauin Lunch Seminar - Sustainable e-commerce: the land of blood and honey

Mercoledì 19 settembre 2018

Aula 7

Mariangela Rosano (PhD Student - DAUIN)

rosano
Online shopping is increasing the flows that transit into the urban areas. While the business to consumer segment of e-commerce represents around 30% of the e-commerce turnover, it generates the 56% of all e-commerce shipments.

It is clear, therefore, that E-commerce introduces challenges for the urban logistics, which represent the land of blood and honey, characterized by positive (e.g., support to the economic growth of urban centers, product discoverability) and negative (e.g., big e-commerce giant vs. small companies) sides.

The question is: how to make urban logistics a competitive factor for the entire complex-system “City”?

A partial answer comes from the City Logistics, which is more focused on technological aspects (e.g., vehicles), disregarding a broad vision that considers the sustainability of the system from the economic operational/organizational, social and environmental standpoints.

To overcome this lack, it emerges the need for conjugating quantitative with qualitative approaches, and the skills and backgrounds of the different actors involved in the system.
In this direction, the technology scouting must be supported by behavioral and economic analyses and simulation-optimization techniques aiming at understanding the system.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 17 settembre su:
https://dauin_lunch6.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario di Mariangela Rosano.

Video dell'incontro:


5° Dauin Lunch Seminar - Tecnologia e didattica: l’esperienza delle video lezioni. E altro…

Mercoledì 20 giugno 2018

Prof. Marco Mezzalama (DAUIN - Politecnico di Torino)

corno
Le tecnologie elettroniche e informatiche hanno radicalmente mutato lo scenario della didattica e del supporto ad essa, già a partire dagli anni ’80 del secolo passato. La prima implicazione è la rottura del vincolo spazio-temporale a cui si è aggiunto, anche con l’avvento dei social, lo sviluppo di nuovi paradigmi di aggregazione che hanno portato all’accentuazione delle cosiddette “classi virtuali” e ad una didattica “personalizzata”.

Nel breve incontro si vuole parlare di queste nuove possibilità a partire da un’esperienza concreta sviluppata al Politecnico negli ultimi quindici anni: l’utilizzo delle video lezioni ad integrazione/sostituzione della tradizionale didattica faccia a faccia. L’analisi di questa esperienza permette di evidenziare le luci e le ombre dell’e-learning, e di discutere sulla progettazione di nuove forme di organizzazione didattica anche in totale superamento dei paradigmi attuali.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 17 giugno su:
https://dauin_lunch5.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario del Prof. Marco Mezzalama.

Foto dell'incontro:

5° Dauin Lunch Seminar - Tecnologia e didattica 5° Dauin Lunch Seminar - Tecnologia e didattica 5° Dauin Lunch Seminar - Tecnologia e didattica35 5° Dauin Lunch Seminar - Tecnologia e didattica30

Video dell'incontro:



4° Dauin Lunch Seminar - Humans vs. the Internet of Things

Mercoledì 16 maggio 2018

Prof. Fulvio Corno (DAUIN - Politecnico di Torino)

corno
Gli ambienti intelligenti (Smart home, Smart building, Smart city, Smart car) vengono proposti come sistemi che aiutano gli utenti nelle loro attività quotidiane, andando loro incontro in modo trasparente e intelligente, proattivo ed efficiente, evitando di infastidirli o di compiere azioni contrarie alla loro volontà.
Gli ambienti intelligenti, basati su tecnologie IoT, hanno raggiunto una enorme complessità in quanto integrano sensori e machine learning, architetture distribuite ed interfacce tangibili, protocolli di comunicazione e analisi dei dati. Nella ricerca delle miglior soluzioni per la miriade di problemi che un ambiente intelligente deve gestire, i ricercatori del settore IoT si sono concentrati spesso sugli aspetti più tecnologici, dimenticando o abbandonando le aspettative, i bisogni ed i desideri degli utenti.
Nel seminario ragioneremo sulle “mostruosità” che questa disattenzione ha generato sugli utenti, sia dal punto di vista della ricerca che dei prodotti di mercato, e discuteremo in merito agli aspetti metodologici e progettuali che è necessario recuperare.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 13 maggio su:
https://dauin_lunch4.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario del Prof. Fulvio Corno.

Scarica la versione PDF della presentazione del Prof. Fulvio Corno.

Video dell'incontro:



3° Dauin Lunch Seminar - Data quality:
standards e applicazione

Mercoledì 18 aprile 2018

Prof. Marco Torchiano (DAUIN - Politecnico di Torino)

meo
" The quality of your program output can only be as good as the quality of the data you provide as input"


L'enfasi ricevuta ultimamente da temi quali big-data, linked-data, e "data analytics" a fatto spostare l'attenzione dei professionisti da aspetti puramente legati al software verso l'inclusione di aspetti legati ai dati. Il principio GIGO (Garbage-In-Garbage-Out) citato sopra giustifica l'importanza della qualità dei dati e delle informazioni.

La recente pubblicazione degli standard sulla qualità dei dati (ISO/IEC 25012 e ISO/IEC 25024) nel contesto del progetto SQuaRE (Software product Quality Requirements and Evaluation) ha reso i dati delle entità di prima categoria. Questo è un cambio di paradigma recente ed è un argomento affrontato non sufficientemente nella pratica e nella ricerca.

L'importanza della qualità dei dati deriva da diversi aspetti:

- il principio GIGO
- la crescente quantità e varietà di dati elaborati dalle applicazioni software,
- la necessità di basi solide per fornire verifiche ed eventualmente certificazioni per i dati usati e prodotti dai sistemi software.

Le sfide relative alla valutazione della qualità dei dati risiedono nella implementazione pratica delle misure standard, nell'organizzazione del processo di valutazione della qualità, nella definizione di framework che includano tipi di dati non-strutturati (come le basi di conoscenza semantiche) e l'automazione delle attività di misura per permettere la scalabilità verso grandi insiemi di dati.

L'obiettivo di questo seminario è quello di introdurre alla qualità dei dati, presentare gli standard ISO e fornire esempi di problematiche nell'applicazione della qualità dei dati a dati aperti.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 15 aprile su:
https://dauin_lunch3.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario del Prof. Marco Torchiano.

Scarica la versione PDF della presentazione del Prof. Marco Torchiano.

Foto dell'incontro:

3° Dauin Lunch Seminar - Data quality: standards e applicazione 3° Dauin Lunch Seminar - Data quality: standards e applicazione 3° Dauin Lunch Seminar - Data quality: standards e applicazione 3° Dauin Lunch Seminar - Data quality: standards e applicazione 3° Dauin Lunch Seminar - Data quality: standards e applicazione

Video dell'incontro:



2° Dauin Lunch Seminar - Blockchain: caratteristiche e scalabilità

Mercoledì 21 marzo 2018

Marco Conoscenti (Dottorando DAUIN)

meo
La blockchain è un registro di dati pubblico, gestito in maniera decentralizzata attraverso una rete peer-to-peer. È stata utilizzata per la prima volta per la cryptomoneta Bitcoin (creata nel 2009) come libro mastro per la registrazione di transazioni economiche. La blockchain è pubblica in quanto chiunque può leggervi e scrivervi transazioni, senza bisogno di identificazione. Ed è decentralizzata in quanto non gestita da alcun ente centralizzato: sono i peer del sistema che cooperativamente si occupano di validare le nuove transazioni e memorizzarle in maniera sicura e consistente nella blockchain.

Durante il seminario verranno dapprima descritte le caratteristiche della blockchain, anche in riferimento a tecnologie precedenti, prendendo come riferimento la blockchain utilizzata per Bitcoin. In seguito, verrà illustrato un lavoro di ricerca relativo al protocollo Lightning Network. Tale protocollo, oggetto attualmente di grande interesse nella comunità di Bitcoin, consentirebbe di superare il forte limite della scalabilità della blockchain di Bitcoin, che ad oggi è in grado di effettuare al massimo solo sette transazioni al secondo.

Sarà disponibile un leggero rinfresco per coloro che si saranno registrati entro il 20 marzo su:
https://dauin_lunch2.eventbrite.com

Scarica la locandina del seminario di Marco Conoscenti.

Scarica la versione PDF della presentazione di Marco Conoscenti.

Foto dell'incontro:

2° Dauin Lunch Seminar - Blockchain: caratteristiche e scalabilità P1040143 2° Dauin Lunch Seminar - Blockchain: caratteristiche e scalabilità 2° Dauin Lunch Seminar - Blockchain: caratteristiche e scalabilità 2° Dauin Lunch Seminar - Blockchain: caratteristiche e scalabilità

Video dell'incontro:


Video dell'intervista a Marco Conoscenti:



1° Dauin Lunch Seminar - Dimensioni e implicazioni della rivoluzione informatica

Mercoledì 21 febbraio 2018

Angelo Raffaele Meo (Professore emerito di Ingegneria Informatica presso il Politecnico di Torino)

meoI progressi delle tecnologie dell'informazione negli ultimi trenta anni, dell'ordine di un milione a parità di costi, hanno reso possibili nuove fantastiche applicazioni, come l'Internet delle cose e la fabbrica 4.0.
Si discutono le applicazioni più importanti e alcune "bufale" o "fake news", come molte meraviglie dell'intelligenza artificiale o i robot che cancellano l'homo sapiens dalla terra.
Si chiude con il sogno di un futuro migliore reso possibile dalle nuove tecnologie dell'informazione.

Scarica la locandina del seminario del Prof. Meo.

Scarica la versione PDF della presentazione del Prof. Meo.

Foto dell'incontro:

1° DAUIN Lunch Seminar 1° DAUIN Lunch Seminar 1° DAUIN Lunch Seminar 1° DAUIN Lunch Seminar 1° DAUIN Lunch Seminar 1° DAUIN Lunch Seminar 1° DAUIN Lunch Seminar 1° DAUIN Lunch Seminar

Video dell'incontro: